Lab 80 film è una società cooperativa operante in diversi ambiti: organizza proiezioni e rassegne, distribuisce e produce film, fornisce servizi per la realizzazione e la proiezione di audiovisivi.
Nata dall’attività di Laboratorio 80, associazione per promozione della cultura cinematografica, attiva dal 1956 con il nome di Cineforum di Bergamo, Lab 80 film viene costituita nel 1976 con lo scopo di distribuire opere cinematografiche, estendendo nel 1999 la sua attività alla produzione.

Dal 1999 Lab 80 film ha dato vita al settore produzione, incentrato prevalentemente sul documentario creativo e sul cinema di ricerca. L’approccio produttivo è orientato alla realizzazione di prodotti cinematografici di spessore, con particolare cura ed attenzione ai giovani registi portatori di una visione originale del presente, dell’identità, la memoria, e alla ricerca di un linguaggio cinematografico personale e dal taglio autoriale. Lab 80 film è una realtà dinamica che ha contribuito alla concretizzazione, sia nel ruolo di produttore che di co-produttore, progetti di numerosi autrici e autori. I film prodotti hanno partecipato e ricevuto riconoscimenti in numerosi festival nazionali e internazionali. Grazie al suo legame con l’archivio di film di famiglia Cinescatti e ai progetti di formazione e produzione curati in materia di ri-uso artistico del patrimonio filmico amatoriale, Lab 80 film è una realtà di riferimento del settore che dispone delle competenze teoriche, tecniche e produttive richieste dall’impiego di questi materiali.

Il Secondo Principio di Hans Liebschner è stato realizzato con il sostegno del MiBACT e di SIAE nell’ambito dell’iniziativa “Per Chi Crea”.